Scontrino telematico.jpg

Scontrino digitale 2018: Che cos'e'? Come funziona?

L’Agenzia delle Entrate ha ormai dato il via all’introduzione dello scontrino digitale. Una novità importante che sarà di beneficio ai commercianti e ai consumatori e semplificherà la vita agli addetti ai lavori rendendo più semplici i controlli fiscali.
 
Lo scontrino digitale (o scontrino telematico) è obbligatorio in questo momento solo per la grande distribuzione, ma in seguito riguarderà anche i commercianti e gli artigiani. In questo modo, tutti gli incassi verranno inviati via web in tempo reale all’Agenzia delle Entrate: si avrà così, istantaneamente, la verifica automatica degli importi delle vendite e il confronto tra l’IVA pagata e lo stato del magazzino. Così facendo si andranno progressivamente a cancellare i controlli presso le sedi fisiche delle aziende e a velocizzare i controlli fiscali.
 
Il funzionamento del registratore telematico è semplice: gli artigiani e i commercianti al minuto hanno la possibilità di optare per la memorizzazione elettronica e trasmissione telematica all'Agenzia delle Entrate dei dati degli incassi giornalieri delle vendite. Grazie all'invio telematico degli incassi, pertanto, i vecchi scontrini fiscali, le fatture e le ricevute si trasformeranno nel cosiddetto scontrino digitale.
 
Tutti i dispositivi GAB Tamagnini sono omologati per l'emissione dello scontrino digitale. Rivolgiti presso i nostri uffici per saperne di più.


Visita il nostro sito SOLUZIONI PER IL RETAIL

Forno RATIONAL CombiMaster Plus

Rivenditore certificato Rational

VarioCookingCenter di Rational

TRITTICO BRAVO EXECUTIVE PREMIUM

Iscriviti alla Newsletter GAB